Serie C - 12° giornata

15 maggio 2021

Professional Link Cermenate - Socil O.S.A. Milano 67-73

Ad una settimana di distanza dalla sconfitta esterna sul campo di Lissone per soli 3 punti, la Professional Link Cermenate torna tra le mura amiche contro la Social Osa Milano che occupa il quarto posto, a pari merito con la Fortitudo Busnago. Una sconfitta significherebb abbandonare matematicamente il sogno play-off, mentre una vittoria manterebbe i ragazzi di coach Spinelli in corsa per la post season a due giornate dal termine della prima fase. Assenti per infortunio Meroni e Alessandro Cairoli mentre il capitano Broggi sarà in panchina ma senza aver recuperato al 100%.
Nel primo quarto si assiste ad una prestazione incredibile degli ospiti che trovano il canestro da ogni posizione realizzando ben 36 punti con 13/15 dal campo, 7/7 da due punti e 6/8 dalla lunga distanza. Cermenate, dopo il 4-4 iniziale, non riesce a reggere il ritmo imposto da Milano e si trova sotto 14-32 al primo intervallo, subendo anche l'ennesimo infortunio stagionale con Banfi costretto a uscire per una distorsione alla caviglia.
Nella seconda frazione Grampa cerca di dare la scossa, realizza 6 punti consecutivi e riporta la Virtus sul -10, 26-36 al 13', costringendo coach Avantaggiato a spendere il primo timeout. La rimonta prosegue fin sul -6, 30-36, al 15' grazie a due liberi di Menezes ma poi è l'ex Villa a realizzare la sua quarta tripla su altrettanti tentativi; Milano riprende velocemente un buon vantaggio e si va negli spogliatoi sul 36-47. Al rientro in campo sono ancora gli ospiti ad allungare con Barbisan e Bosa per il 39-55 al 23' che diventa 41-58 al 25' dopo un canestro di Kisonga su splendido assist di Barbisan. Le percentuali si abbassano per entrambe le squadre e Milano chiude il terzo periodo sul +15, 45-60, prima di raggiungere il massimo vantaggio in avvio di ultima frazione sul 45-65 grazie alla quinta tripla a segno di Villa. La partita sembra chiusa ma Gio Romei non è d'accordo ed infila 5 triple consecutive che riportano in scia Cermenate sul 63-68 con 5 minuti da giocare. Menezes appena entrato realizza in sospensione il canestro del -3 ma questa volta ci pensa Panaccione a metterne i 3 punti che fermano la rimonta. La Virtus si blocca, non segna più nessuno per 4 minuti fino ai secondi finali quando Bosa dalla lunetta e Gio Romei in appoggio da sotto, fissanoil punteggio sul 67-73 finale.

Parziali: 14-32, 36-47, 45-60, 67-73


Statistiche dell'incontro

Virtus Cermenate : Broggi 3, Scuratti 5, Romei G. 20, Menezes 15, Romei A. 4, Banfi M., Grampa 16, Banfi F. 1, Carioni n.e., Anzivino 3, Cairoli L. n.e., Verga n.e. All. Spinelli
Social OSA Milano: Panaccione 7, Spirolazzi 7, Citterio n.e., Sebastiani, Lucchini n.e., Kisonga 8, Sgura n.e., Barbisan 17, Della Flora 2, Bosa 13, Lucchini A. 3, Villa 16. All. Avantaggiato

Share

Classifica

Libertas Cernusco612
Squadra Pti PG
Aurora Desio 28 14
Pall. Lissone 22 14
Pall. Milano 1958 20 14
Social O.S.A. Milano 12 14
Professional Link Cermenate 8 14
Bocconi Milano 8 14
Fortitudo Busnago 8 14
Libertas Cernusco 6 14

Calendario Eventi

Lun Mar Mer Gio Ven Sab Dom
1
2
3
4
5
6
7
8
9
10
11
12
13
14
15
16
17
18
19
20
21
22
23
24
25
26
27
28
29
30
31

Team Sponsor

Ass-Castelnuovo
agrocarni
avis
ceam
edilscavi
elettra
la-moltrasina
pastificio-giglio
riomare
sagapao
splendor
tisettanta
verga
wwe

Seguici su

Sponsor

Ass-Castelnuovo
PERCASSI-COSTRUZIONI
agrocarni
amandla
as-assicurazioni
autodemolizione
avis
bcc
bellotti
bgitalia
caimi-serramenti
carrozzeriacosta
castiglioni
ceam
conzon
edilscavi
effedi-elettra
faragli
fbimpianti
fbrcontrol
flauto-magico
fontanella
gallotti
giovi
gmb
idraulicabotta
laborproject
lafragola
maspero
mattavelli
mcwatt
montesordo
onelovetattoo
pane
pasquale
plink
plm
rgv
riomare
rivo
sagapao
sala
sanbernardo
seme
senesi
speedy
splendor
spray
stilmed
stt
tecnoelettra-duevi
termoidraulica
verga
viky
virtus2
zanfrini

5 X 1000

Link