Campionati Giovanili - I risultati della settimana


Basket Tavernerio - Agrocarni U15 87-57

Sconfitta di 30 punti per l'Agrocarni sul campo di Tavernerio. Pesano i 24 subiti nel primo quarto, che condizionano la partita. I due quarti centrali sono complessivamente equilibrati, ma la Virtus non riesce mai ad avvicinarsi in modo sostanziale ai ragazzi di Max Di Landri. Nell'ultimo quarto un altro duro parziale amplia ulteriormente il divario. Non c'è tempo per abbattersi però. Settimana prossima arriva Mariano, un'altra occasione per provare a guadagnare i due punti! Forza ragazzi!

Parziali: 24-14, 15-13, 19-16, 29-14.

Tabellini: Bernasconi, Mauri 2, Monti, Florica 4, Gatti 4, Casadei 17, Ghitti , Familari 19, Terraneo G. 1, Moltrasio 6, Strada, Molteni 4. All: Coira M. Ass: Marino Gambazza A.


Legnano Knights - Castelnuovo U13 50-62

Parte al meglio il girone di ritorno per la Castelnuovo U13 che sbanca Legnano e rimane in vetta al Gold varesino.
Primo quarto sottotono per la Virtus che concede 9 rimbalzi offensivi a Legnano che si porta avanti sul 17-9. Nel secondo quarto i nostri ragazzi reagiscono e sul finire del tempo mettono la freccia per il +1 all'intervallo.
Anche il terzo quarto inizia all'insegna dell'equilibrio e con una partita molto spezzettata a causa dei tanti falli da ambo le parti. A metà periodo, sul 38-35 per i locali, Cermenate piazza un 11-2 di parziale che risulterà decisivo. Nel quarto finale Legnano non molla ma il vantaggio acquisito dagli ospiti viene ben gestito ed addirittura incrementato fino al +12 finale.

Parziali: 17-9, 11-20, 11-17, 11-16.

Tabellini: Biffi D. 8, Picci, Biffi M. 4, Beltramini, Carnevale G. 6, Carnevale T. 14, Giudici, Paccagnella, Livio, Mancino 2, Terraneo 9, Macaluso 20. All: Cilio M. Ass: Borghetti M., Murgante A.


La Moltrasina U16 - Olimpia Cadorago 92-42

Vince facilmente il gruppo 2004 contro Cadorago nel campionato U16, ottenendo l'ottava vittoria su otto partite. Partita bene indirizzata da subito, a dimostrazione di una chiara differenza di valori tra le due formazioni. Calo di tensione solo nell'ultimo quarto, con gli ospiti che vincono il parziale, senza tuttavia rimettere in discussione il match.

Parziali: 33-7, 21-12, 26-9, 12-14.

Tabellini: Fumagalli 17, Dallafina 8, Verga F. 2, Catapano 5, Russo A. 9, Verga E. 8, Mazzoccato A. 4, Divitini 1, Cairoli L. 22, Luongo, Sangare 6, Cairoli A. 10. All: Borghetti M.


Campus Varese - W.W. Events U18 76-75

Sfiora l'impresa l'Under 18 di Andrea Melzi nel girone Gold varesino contro la prima della classe, tuttora imbattuta. Complimenti dello staff locale per i nostri ragazzi, che avrebbero meritato i due punti per l'impegno profuso e l'ottima qualità di pallacanestro proposta.
Inizia meglio il Campus, con la Virtus che sbaglia molti tiri liberi e canestri da sotto. Nel secondo quarto però i nostri ragazzi si sbloccano, e segnano 29 punti nel periodo, chiudendo all'intervallo 36-40. Sono molte le recuperate in difesa e tantissimi i contropiedi. Nel terzo quarto la W.W.Events mantiene l'inerzia, volando fino al +10, ma non riesce a scappare via definitivamente. In seguito a problemi di falli per i nostri, con rotazioni già corte a causa dei consueti infortuni, i locali si rifanno sotto, puntando su difesa pressante e maggiore lunghezza del roster. A un minuto dalla fine il Campus è davanti di due punti. La Virtus si riporta in pareggio, ma un tiro libero segnato su bonus dà ancora un vantaggio minimo alla squadra di casa. Nell'ultimo possesso la Virtus ha la palla per vincere, ma fallisce il tiro decisivo.
Resta il rammarico per la sconfitta, ma prestazione eccellente dei ragazzi, che dimostra il grande miglioramento di squadra dell'ultimo periodo.

Parziali: 20-11, 16-29, 23-22, 17-13.

Tabellini: Di Guglielmo 2, Allevi, Mazzoccato D. 7, Sala ne, Meroni 14, Callegher 12, Gennari G. 2, Romano 25, Giani, Moscatelli 13, Colombo G. ne. All: Melzi A. Ass: Arnaboldi A.


Ceam U14 - Basket 2000 Turate 88-36

Terza vittoria consecutiva per gli U14 nel turno infrasettimanale contro Turate. Dopo un inizio in sordina, la squadra prende ritmo grazie alla difesa e produce una serie di contropiedi che scavano un ampio gap tra le due squadre. Partita mai in discussione, e utile allenamento su nuove soluzioni offensive in vista della prossima, importante sfida contro Nova Milanese tra 15 giorni.

Parziali: 23-11, 21-5, 24-4, 20-14.

Tabellini: Bianchi, Spreafico ne, Verga L. 10, Corengia 6, Biffi 3, Benzoni 10, Musoraffiti 5, Dell'Acqua, Morotti 6, Gennari F. 14, Sappa 16, Buscema 18. All: Melzi A. Ass: Broggi M.


Settimo Basket Squids - Pastificio Gilio U16 78-73

Inizia la seconda fase Uisp per i 2003. I ragazzi si sono qualificati nella fascia Gold, e incontreranno quindi le migliori formazioni del campionato Uisp nei prossimi due mesi. Settimo è una buona formazione, che gioca un basket tatticamente evoluto ed è imbattuta in Uisp.
La Virtus parte forte e in pochi minuti segna 15 punti contro soli 5 locali. Dopo il timeout però Settimo inizia a macinare gioco, e alla prima sirena il punteggio è 26-27, con percentuali irreali per le due formazioni.
Nel secondo quarto gli "Squids" mettono la freccia, complice una difesa cermenatese imperfetta. Terzo quarto tutto per la Pastificio Gilio, che recupera e prova a scappare, raggiungendo il massimo vantaggio di +8. Non è finita però: con quattro triple Settimo sorpassa un'altra volta, e raggiunge a sua volta il massimo vantaggio di +9, che chiude la partita.
Bella partita, veloce e avvincente. È mancata per i nostri la capacità di interrompere l'estro offensivo locale nei momenti clou, per far fruttare i parziali positivi. Prossima partita in casa domenica contro Gammabasket Segrate.

Parziali: 26-27, 17-12, 11-20, 24-14.

Tabellini: Cappello, Gasparini 4, Cappucci, Mariani 3, Verga P.S. 17, Colombo M. 6, Ponzin 5, Ottinà 2, Caracca 5, Prada 6, Strambini 22, Triminì 3, Cardani. All: Di Lorenzo M. Ass: Tummino A.


Here You Can Spiders - Splendor U18 75-73

Partita ad alto ritmo per la Splendor U18 nel trasfertone a Pavia. Parziali e controparziali contraddistinguono un match dominato dalla verve del play locale Safforio (30 punti per lui), che detta i ritmi del contropiede Here You Can. La Virtus risponde con un attacco altrettanto ispirato, ma la difesa non è sufficiente a far fruttare i momenti favorevoli sigillando i parziali utili. All'intervallo HYC conduce di 4 punti. Nel terzo periodo la Virtus mette il naso avanti, ma un parziale locale nel finale regala 10 lunghezze di vantaggio a Pavia. Un cambio di difesa riporta la Virtus a contatto, a quattro minuti dalla fine, ma la bomba di Negri interrompe il recupero. Negli ultimi due minuti un paio di recuperate permettono ai nostri di sperare ancora. Un tiro da tre sulla sirena per la Splendor fissa il punteggio sul 75-73 con qualche rammarico.

Parziali: 21-16, 21-22, 19-13, 14-22.

Tabellini: Cantalupi 3, Minotti 4, Zerbi, Arnaboldi 2, Colombo C. 1, Verga E. 6, Volpe 13, Malinverno 8, Pavanello 16, Caracca 5, Ercolini 15, Luisetti. All: Di Lorenzo M.


Effedi Elettra U13 - Settimo Basket Squids 61-54

La nostra U13 sconfigge i "calamari" di Settimo nel girone Iron del Uisp, guadagnando così il primo posto in classifica. Partenza opaca per i nostri: 5-19 di parziale in favore degli ospiti in soli 2 minuti. La Virtus esce bene dal timeout però, e recupera parte del gap chiudendo il quarto a -5. Nel secondo quarto l'equilibrio è totale. La gara svolta nel terzo periodo, quando con una grande difesa l'Effedi Elettra riesce a portarsi sopra di 9 lunghezze. Nel quarto periodo Settimo recupera fino al -5, ma con una reazione finale i nostri chiudono il conto della partita.

Parziali: 15-20, 12-12, 22-8, 12-14.

Tabellini: Corio 4, Agosta 2, Briancesco 4, Vitari 3, Boudjelal, Cattaneo 11, Buggio, Florica 10, Giudici 13, Rovagnati, Mancino 10, Iurato 4. All: Murgante A. Ass: Meroni L.


Agrocarni U15 - S. Ambrogio Mariano 51-59

Niente da fare per l'Agrocarni U15 contro Mariano. Dopo un parziale favorevole ad inizio partita, i biancorossi riescono a recuperare, e da lì in avanti mantengono l'inerzia di una partita, grazie a una difesa molto chiusa e attenta, che poco concede all'attacco locale. Ai nostri manca il guizzo difensivo che permetterebbe di correre in contropiede, e nonostante un buon recupero nel terzo quarto, le speranze si spengono agli ultimi possessi.

Tabellini: Arcidiacono 5, Bernasconi, Casadei 8, Familari 13, Gatti, Ghitti, Mauri 6, Moltrasio 4, Molteni, Monti 8, Russo D. 6, Terraneo G. 1. All: Coira M. Ass: Marino Gambazza A.
Share

Classifica

Squadra Pti
Corona Platina Piadena 38
Mazzoleni BT Pizzighettone 30
Gilbertina Soresina 28
New Basket Prevalle 26
7 Laghi Gazzada Schianno 24
Robur Saronno 24
Virtus Lumezzane 24
Milano 3 Basket Basiglio 22
Hydrotherm Busto Arsizio 22
BasketBall Gallarate 20
Verga Vini Cermenate 20
Nervianese 1919 20
Valceresio Arcisate 18
Pallacanestro Gardonese 16
Evolut Romano Basket 14
Argomm Basket Iseo 6

Calendario Eventi

Lun Mar Mer Gio Ven Sab Dom
1
2
3
4
5
6
7
8
9
10
11
12
13
14
15
16
17
18
19
20
21
22
23
24
25
26
27
28
29
30

Team Sponsor

Ass-Castelnuovo
agrocarni
avis
ceam
edilscavi
elettra
la-moltrasina
pastificio-giglio
riomare
sagapao
splendor
tisettanta
verga
wwe

Seguici su

Sponsor

Ass-Castelnuovo
COOPERATIVA-BIRRE
Murett
PERCASSI-COSTRUZIONI
agrocarni
amandla
apl
as-assicurazioni
autodemolizione
avis
bancodesio
batita
bbar
bcc
beggio-lavanderia
bellotti
bgitalia
blackcourt
burgiocarri
campeggioluna
caseificio
castiglioni
catramista
ceam
centroforme
convenergy
conzon
dgm
edilscavi
effedi-elettra
faragli
fbimpianti
flauto-magico
fontanella
gallotti
giovi
gruppoplinio
gusto-tondo
iraise
ituoiviaggi
la-moltrasina
labodif
laborproject
lafragola
lattoneria
lauto
lautoweb
masertek
maspero
mattavelli
montesordo
moreno
onelovetattoo
pane
pasquale
pastificio-giglio
plink
plm
quadrifoglio
ramperti
rgv
riomare
rivo
runo
sagapao
sala
seme
senesi
speedy
splendor
spray
stilmed
tecnoelettra-duevi
termoidraulica
verga
viky
virtus2
wwe
zanfrini

5 X 1000

Link