Campionati Giovanili - I risultati della settimana

Cornaredo - Edilscavi U14 68-65

In una palestra piccola ma con un tifo caldissimo, Cornaredo parte forte e prova a scappare via con un 5-0 iniziale. I nostri però rimangono in partita (11-11 al 5') e respingono un altro tentativo di fuga locale caratterizzato da due triple da 9 metri. Il primo tempo è in equilibrio: alla pausa lunga è 34-30 Cornaredo.
Nel terzo quarto Cermenate rientra bene e mette la testa avanti, ma i locali non mollano in un continuo di sorpassi e contro sorpassi. La partita prende una svolta al 34' quando la Edilscavi scappa sul 52-57.
La giovane età dei virtussini però si fa vedere, e alcuni gravi errori riaprono la gara sul 59 pari a 2 minuti dalla fine.
Un circus shot porta avanti i locali a 60 secondi dalla fine. Il finale però è ancora tutto da scrivere. Dopo una serie di rocambolesche azioni, con errori da ambo i fronti, si giunge a pochi secondi dal termine 65 pari.
I locali non hanno timeout e il supplementare sembra scontato. Ma un incredibile canestro da oltre metà campo di tabellone regala la vittoria ai locali. Un grosso dispiacere per i cermenatesi...ma da una partita vera si esce sicuramente migliorati.

Parziali: 17-15, 17-15, 14-17, 20-18.

Tabellini: Musoraffiti, Biffi 9, Florica, Mancino 6, Minotti 4, Pietrobon, Terraneo 2, Paccagnella 2, Macaluso 33, Benzoni 4, Livio 2, Strada. All: Borghetti M. Ass: Murgante M.


Agrocarni U15 - PGC Cantù 56-64

L'Agrocarni di coach Coira non riesce a spuntarla contro i bravi 2005 canturini del nostro Matteo Alberio. L'inizio è tutto virtussino: con grande intensità difensiva e buoni contropiedi, i locali si portano velocemente alla doppia cifra di vantaggio. Altrettanto rapida è però la reazione di Cantù, che nel secondo quarto dilaga grazie alle ottime giocate del duo Viganò-Moretti (36 punti in due nella partita). La seconda parte di gara è più equilibrata, con Cermenate che riesce a recuperare portandosi fino al -4. Tuttavia l'eccesso di aggressività porta a molti falli, che condizionano le rotazioni e incrementano il numero di tiri liberi in favore degli ospiti. La partita nel finale scivola via, con un po' di amaro in bocca per un secondo quarto troppo debole difensivamente che ha compromesso il risultato finale.

Parziali: 17-9, 10-27, 15-17, 14-11.

Tabellini: Bernasconi 1, Mauri 8, Buono 2, Russo 4, Verga 9, Casadei 18, Ghitti, Morotti 8, Terraneo, Moltrasio 1, D'Ambrosio, Molteni 5. All: Coira M. Ass: Marino Gambazza A.


Sagapao U15 - Basket Seregno 69-65

Nella terza giornata della Qualificazione Top l'U15 Sagapao ospita Seregno, formazione l'anno scorso in Élite a punteggio pieno come i virtussini.
Solita partenza a razzo dei ragazzi di coach Spinelli, che concedono il primo canestro solo al 7 minuto di gioco, e a fine primo quarto conducono 17-4. I secondi 10 minuti, dopo un inizio ad alto ritmo ma con molti errori, vedono la Virtus cadere in un blackout di palle perse, rimbalzi concessi e tiri affrettati, che vale il 26-24 al 18'. Un 5-0 nel finale porta Cermenate al 31-24 all'intervallo.
La ripresa vede i locali ripartire forte, e tornare in vantaggio di 12 punti. Seregno però non molla, e si mantiene a distanza di 3-4 punti. Nell'ultimo quarto regna la tensione, i falli a carico delle due formazioni sono numerosi, e Cermenate, sebbene sempre in vantaggio, non riesce a staccare gli avversari.
A 50 secondi dalla fine però, sul 64-61, una bomba virtussina mette la parola fine sul match, che vale alla U15 Sagapao la terza vittoria di fila e il primato in un girone competitivo e prestigioso.

Parziali: 17-4, 15-20, 17-22, 20-19.

Tabellini: Mascheroni 2, Mazzoccato 3, Divitini, Cairoli L. 9, Fumagalli 11, Sangare, Cairoli A. 8, Carioni 16, Caspani 13, Verga E. 2, Russo, Molteni 2. All: Spinelli G. Ass: Borghetti M.


Agrate Canarins - Pastificio Gilio U16 49–55

Esordio positivo in UISP per i 2003 di Di Lorenzo e Tummino ad Agrate Brianza, nella bella palestra dei Canarins. La partita è contraddistinta dal dominio delle difese, con percentuali basse per entrambe le squadre. La Virtus parte forte, e sfrutta la superiorità fisica sugli avversari per prendere qualche punto di vantaggio. Il secondo quarto è molto buono difensivamente, e nonostante l'attacco un po' incerto, il vantaggio si amplia all'intervallo fino a sette lunghezze (22-29).
Nel terzo quarto buoni segnali per i nostri, con diverse buone azioni che culminano nel massimo vantaggio a +12. Purtroppo da quel momento le percentuali si abbassano clamorosamente, con una serie di errori negli appoggi da sotto canestro, in conclusioni anche molto semplici.
La difesa tuttavia tiene, e nonostante il tentativo di rientro dei canarini, fino a -3, nel finale una buona gestione della palla e un paio di canestri permettono di ottenere il primo "rosa" stagionale.
Parziali: 13-15, 9-14, 15-17, 12-9.
Tabellini: Boracchi 2, Cappello, Minotti 12, Gasparini 7, Cervellera 1, Cappucci 6, Cardani 5, Ottinà 4, Negri 2, Prada, Strambini 14, Triminì 2. All: Di Lorenzo M. Ass: Tummino A.


G.S. Villa Guardia - Verga Vini U16 47–99

Una fantastica partenza 0-25 nei primi quattro minuti e mezzo permette alla Verga Vini Under 16 di condizionare fortemente la partita in scena a Villa Guardia contro la squadra 2003 dell'amico e virtussino Marco Coira. Diverso il livello fisico delle due squadre, con i locali che lottano comunque in maniera encomabile, e in diversi momenti della partita riescono a tenere il passo, segnando ottimi canestri da lontano e in 1c1.
Per la Virtus si va a corrente alternata: alcuni strappi decisi, fatti di difesa a tutto campo e contropiede veloce, si alternano con momenti di stanca, con pochi canestri realizzati e una difesa più permissiva. Buona prestazione globale, obiettivo trovare maggiore continuità.

Parziali: 5-27, 17-24, 9-24, 16-24.

Tabellini: Paesan 12, Boracchi, Toppi 4, Alberti, Mariani 18, Verga P.S. 28, Colombo 4, Cardani, Ponzin 14, Prada 10, Triminì 5, Strambini 4. All: Di Lorenzo M. Ass: Tummino A.


Villa Cortese - Splendor U18 78–56

Inizia con una sconfitta il cammino in Uisp della Splendor U18. Avversaria della prima giornata la forte Villa Cortese, costola UISP di Sangiorgese. I locali appaiono subito ben messi fisicamente, e più "evoluti" rispetto ai nostri ragazzi, quasi tutti alla prima esperienza Under 18. I primi due quarti sono volenterosi in attacco, ma la difesa è una bestia sconosciuta. 49 subiti in due quarti, in situazioni di 1c1 e closeout prevalentemente, sono troppi per poter sperare nel referto rosa.
Nella seconda parte di partita la Virtus svolta: in un terzo quarto da encomio la difesa si registra, subendo solo 11 punti. L'attacco trova buone conclusioni, e il terzo parziale è vinto con merito. La Splendor rientra fino al -12, quando Villa Cortese, col ritorno in campo dei bravi Ottoboni e Bruzzese, ricomincia a spingere, complice anche il calo fisico dei nostri nel finale.
Sconfitta a parte, è da registrare la volontà dei ragazzi di migliorarsi nel corso della partita, sempre con la faccia giusta. Dodici persone a referto, altro buon segnale di squadre. Le soddisfazioni arriveranno.

Parziali: 25-15, 24-11, 11-18, 18-12.

Tabellini: Karagjozi 2, Orizio 2, Zerbi 2, Colombo 2, Donghi 2, Pavanello 13, Arnaboldi 4, Caracca 2, Ercolini 7, Luisetti 3, Cantalupi 9, Volpe 8. All: Di Lorenzo M. Ass: Coira M.


Castelnuovo U13 - CdG Erba Granata 112-20

Terza partita ultracentenaria consecutiva per la Castelnuovo U13, contro un'altra formazione meno pronta dal punto di vista fisico e tecnico. La partita è instradata subito con un parziale di 32-3, cui fa seguito una gara molto attenta dal punto di vista difensivo, con molti contropiedi e buone situazioni di 1c1.
Prossimo turno riposo per la Virtus in FIP. Si riprende il 17 novembre contro Mariano.

Parziali: 32-3, 22-4, 37-2, 21-6.

Tabellini: Biffi D. 10, Picci, Biffi M., Vitari 4, Paccagnella 14, Selvini 8, Campi 2, Mancino 5, Livio 7, Valli 20, Terraneo 9, Macaluso 31. All: Cilio M.


LA MOLTRASINA U16 - GLVS Orsenigo “Blu” 86-50

Una prova corale regala un'altra vittoria casalinga alla U16 La Moltrasina.
Avvio di gara caratterizzato dai molti errori da sotto per entrambe le squadre. Cermenate, nonostante la solita sofferenza a rimbalzo, prova a scappare via toccando la doppia cifra di vantaggio già a fine primo quarto. Il 2-6 di inizio secondo quarto però non riapre la partita e la Virtus con un 24-6 nei restanti 9 minuti chiude la pratica già all'intervallo.
Nel terzo quarto i locali abbassano la concentrazione e ciò da vita a una partita più equilibrata, con Orsenigo capace di segnare gli stessi punti ottenuti in tutto il primo tempo.
L'ultimo quarto vede molti cambi e due squadre che tirano molto ma che segnano poco in una partita che scivola via sull'86 a 50 finale.

Parziali: 23-9, 24-12, 27-20, 12-9.

Tabellini: Fumagalli 15, Dallafina 7, Fiorentini 2, Caspani 11, Russo 4, Mascheroni 9, Mazzoccato 10, Divitini, Verga 6, Catapano 7, Sangare 4, Luongo 11. All: Borghetti M. Ass: Tettamanti M.

Share

Classifica

Squadra Pti P.G.
7 Laqhi Gazzada 14 9
Robur Saronno 14 8
Milano 3 Basket 12 8
Nervianese 1919 12 9
Verga Vini Cermenate 10 8
Valceresio Arcisate 10 8
Basket Team Mortara 8 8
Hydrotherm Busto 8 9
Casa Gioventù Erba 4 9
Team ABC Cantù 4 8
Basketball Gallarate 4 7
Cistellum Cislago 4 8
Opera Basket Club 2 7

Calendario Eventi

Lun Mar Mer Gio Ven Sab Dom
1
2
3
4
5
6
7
8
9
10
11
12
13
14
15
16
17
18
19
20
21
22
23
24
25
26
27
28
29
30

Team Sponsor

Ass-Castelnuovo
agrocarni
avis
ceam
edilscavi
elettra
la-moltrasina
pastificio-giglio
riomare
sagapao
splendor
tisettanta
verga
wwe

Seguici su

Sponsor

Ass-Castelnuovo
COOPERATIVA-BIRRE
Murett
PERCASSI-COSTRUZIONI
agrocarni
amandla
apl
autodemolizione
avis
bancodesio
batita
bbar
bcc
beggio-lavanderia
bellotti
bgitalia
blackcourt
campeggioluna
caseificio
castiglioni
catramista
ceam
centroforme
convenergy
conzon
dgm
edilscavi
effedi-elettra
faragli
fbimpianti
flauto-magico
fontanella
gallotti
giovi
gusto-tondo
iraise
ituoiviaggi
la-moltrasina
labodif
lafragola
lattoneria
lauto
lautoweb
masertek
maspero
mattavelli
montesordo
moreno
onelovetattoo
pane
pasquale
pastificio-giglio
plink
plm
quadrifoglio
ramperti
riomare
rivo
runo
sagapao
sala
seme
speedy
splendor
spray
stilmed
tecnoelettra-duevi
termoidraulica
verga
viky
virtus2
wok
wwe
zanfrini

5 X 1000

Link