Campionati Giovanili - I risultati della settimana


Pallacanestro Cantù - Virtus Cermenate U18 Blu 39-82

Si torna da Senna con una vittoria per la U18blu  che espugna il campo della Pallacanestro Cantù con il risultato finale di 82-39 per i cermenatesi. I virtussini scendono in campo con una marcia energica e mentale diversa rispetto alla partita casalinga della settimana precedente e questo permette loro di chiudere il primo quarto avanti, fermando il tabellone sul 23 a 8. Nella prima frazione corta di gioco i padroni di casa hanno mancato il canestro avversario per molti minuti a dimostrazione della difese energica degli ospiti. Il secondo quarto vede gli ospiti sempre avanti con la differenza sostanziale che Pallacanestro Cantù ha segnato con più regolarità e un attacco meno proficuo della Virtus Cermenate. La prima metà del match si chiude sul 40 a 25. Il rientro sul campo dopo la pausa lunga è caratterizzato da una elevata carica fisica ed emotiva degli ospiti che difendono egregiamente e rubano palle preziose che regalano un parziale di 21 a 4 per i giallo-blu. Ciò significa che il tabellone si ferma sul punteggio di 61 a 29. L’ultimo quarto è ancora intenso, seppure in maniera inferiore rispetto al terzo, e la Virtus dilaga con un altro parziale di 21 a 10 facendo andare a referto tutto il roster. Il prossimo match è in casa contro Appiano Gentile il 7 novembre alle 21.

Parziali: 8-23, 16-17, 5-21, 10-21.

Tabellini VIRTUS: Bergna (K) 3, Monti, 2, Zerbi 10, Verga 11, Sala 9, Rumi 13, Colombo 6, Gennari 15, Dallafina 3, Meroni 4, Marinoni 6. All: Borghetti M. Ass: Melzi A.


Basket Melzo - Virtus Cermenate U15 UISP 62–44

Brutta partita a Melzo per la nostra nuova squadra UISP nella prima vera occasione per fare risultato, contro una squadra leggermente più fisica, ma tecnicamente alla portata.
Polveri bagnate a inizio partita per entrambe le squadre, che faticano a trovare la via del canestro. Per noi diversi rimbalzi in attacco che lasciano ben sperare, ma manca precisione nel concludere. Col passare dei minuti aumenta terribilmente il numero di palloni persi della Virtus, che fatica anche a fare le rimesse, complice la pressione avversaria; ma è soprattutto la difesa che fa acqua, rendendosi colpevole di gravi amnesie.
Solo nel terzo quarto riusciamo ad avere una buona reazione, mettendo a segno diversi canestri con un po' più qualità nell'1c1. Gioco di squadra ridotto all'osso tuttavia, e lo sforzo difensivo non è tale da poter portare a un vero recupero. Nell'ultimo quarto la resa definitiva per una giornata da dimenticare, sia per il risultato che per l'esperienza maturata.

Parziali: 13-6, 12-6, 18-21, 19-11.

Virtus Cermenate UISP: Cappello, Mavillonio, Gasparini, Cervellera 4, Bianchi 14, Colico, Fava 6, Cardani 2, Gasperini 3, Cappucci 3, Alberti 4, Ottinà 8.
All: Di Lorenzo M.


Robur et Fudes Coelsanus Varese - Virtus Cermenate U16 BLU 66-45

Brutta prova e pesante, meritata, sconfitta per i nostri ragazzi, mai stati in partita contro una squadra abbordabile e già battuta la passata stagione. Il primo quarto è in equilibrio solo nei primissimi minuti poi i ragazzi di Varese  riescono a prendere un po' di vantaggio, che aumenterà costantemente durante il corso di tutta la partita. Troppo palle perse, male in difesa e imprecisione al tiro hanno caratterizzato la prestazione dei nostri. Con qualche positiva eccezione, i ragazzi sono apparsi poco concentrati, poco grintosi o comunque incapaci di gestire la voglia di vincere che sicuramente non mancava. Va detto che gli avversari col passare dei minuti hanno preso sempre più fiducia e, nonostante i tantissimi errori dalla lunetta, da un certo punto in poi segnavano anche canestri non facili. Dai nostri però mai una reazione che abbia potuto riaprire la partita. Peccato perché il potenziale è tanto. Comunque una brutta prestazione ci può stare, il campionato è solo all'inizio, l'importante è reagire e ritrovare grinta ed equilibrio.
Sempre e ancora di più forza ragazzi!

Parziali: 15-9, 19-11, 17-12, 15-13.
 
Virtus Cermenate: Allevi 5, Marelli 3, Strada, Meroni 8, Tavasci 7, Gennari, Marinoni 5, Mazzoccato 4, Sala 5, Longh 8, Giani, Colombo.
All. Melzi A. Ass. Arnaboldi A.


Basket Seregno BIANCA - Virtus Cermenate U15 65–78

Terza vittoria stagionale in cinque partite per la Virtus nati 2003, con una partita complessivamente buona, che conferma il generale miglioramento della squadra, almeno nella metà campo offensiva. Affrontiamo la buona squadra 2004 di Seregno, una delle realtà migliori Under 14 della zona, in doppio campionato per fare esperienza. Il vantaggio fisico a nostro favore è evidente, ma è colmato complessivamente bene dai locali con una maggiore padronanza dei gesti tecnici e un buon equilibrio difensivo.
Il primo quarto è quanto di meglio abbiamo prodotto finora a livello difensivo: si vede finalmente una difesa attenta, che riesce a contenere gli avversari anche quando in attacco per diverse azioni non si segna. Ciò è sufficiente a creare un gap che ci tiene a distanza di sicurezza per tutta la partita. In diversi momenti tocchiamo il +18/+20, ma purtroppo non riusciamo mai a chiudere l'opera, se non a pochissimi istanti dalla fine: a penalizzarci è la quantità incredibile di falli commessi, che regala ben 44 liberi agli avversari.
Nel finale del terzo quarto riaffiora la paura. Gli avversari in recupero ci credono, piazzando un rapidissimo parziale di 0-7. Stavolta però siamo bravi a reagire, forse anche grazie all'esperienza maturata nella rocambolesca sconfitta ad Osnago della scorsa settimana: qualche azione più ragionata che abbassa il ritmo e qualche difesa un po' più attenta, ci permettono di riallungare a sufficienza da mettere al sicuro i due punti.
Le prossime due settimane arrivano le corazzate del girone, Orsenigo e Lissone. Non sarà il punteggio a contare ma l'esperienza. Per metterla a frutto ci sarà bisogno di tanta disciplina tecnica e voglia di competere. Forza Virtus!

Parziali: 9-17, 16-20, 22-21, 18-20.

Virtus Cermenate: Boracchi, Paesan 10, Castiglioni, Toppi, Colombo 7, Verga 9, Mariani 12, Carpani 15, Prada 6, Ponzin 9, Strambini 10, Ottinà.
All: Di Lorenzo M. Ass: Semoventa M.


Pall. Cernobbio - Virtus Cermenate U16 Gialla 102-47

Buona partenza dei ragazzi della Virtus che non si fanno intimorire dalla velocità degli avversari e anzi cercano di sfruttare la propria fisicità vicino a canestro. Verso la fine del quarto però subiscono parecchi contropiedi che permettono ai padroni di casa di allungare sul 28 a 12.
Nel secondo quarto l'atteggiamento dei gialloblù non è all'altezza, dopo un tiro sbagliato o un pallone perso viene concesso sempre contropiede e anche quando Cernobbio si ritrova ad attaccare a difesa schierata non c'è abbastanza pressione sulla palla e il gioco viene facile. Parziale di 36 a 6 che permetto ai padroni di casa di finire il primo tempo in vantaggio 64 a 18.
Il secondo tempo è tutto diverso. I ragazzi dell'Under 16 gialli hanno un'altra faccia e soprattutto una volontà di tenere testa agli avversari che fa sicuramente fare bella figura. Il terzo quarto finisce 85 a 36.
Anche nel quarto quarto la partita è equilibrata, finalmente non vengono presi contropiedi facili, anche per un attacco decisamente più equilibrato, e la difesa nell'1vs1 migliora decisamente. Alla fine il tabellone dice 102 a 47 per Cernobbio.

Parziali: 28-12, 36-6, 21-18, 17-11.

Virtus Cermenate GiallaArnaboldi 5, Orizio 10, Zerbi 4, Pavanello 3, Ponzin, Negri 2, Volpe 6, Donghi 3, Caracca, Ercolini 12.
All.: Bianchi A. Ass.: Marino Gambazza A.


Virtus Cermenate U18 Blu - Indipendente Appiano 58-39

La U18blu di coach Borghetti si impone su Appiano Gentile col punteggio di 58-39 ottenendo la seconda vittoria consecutiva.
Il match parte con i padroni di casa che spingono sull’acceleratore con violenza e concedendo 0 punti agli ospiti nei primissimi minuti di gioco e mettendo a segno un buon parziale di 9-0. La difesa dei virtussini è buona, ha ritmo e le gambe dei nostri giocatori sono ben piazzate e salde sul terreno di gioco garantendo una buona tenuta nell'1c1. Il primo quarto termina 20-8. Il secondo quarto del match è quasi la fotocopia del primo. La virtus continua a trovare molti punti correndo in contropiede. Nei minuti finali però si iniziano a vedere alcuni momenti di diminuita qualità da entrambe le formazioni. Si procede verso la frazione lunga di riposo con il risultato fermo sul 36-15. Al rientro dagli spogliatoi Appiano è più decisa in difesa e i Cermenatesi sono meno incisivi sia ad attacco schierato che in transizione e compiono alcuni errori nelle fasi finali di esecuzione a canestro, ciò permette ad Appiano di vincere il 3 periodo di 2 punti e fermando il tabellone a 44-25. L’intensità difensiva degli ospiti aumenta nell’ultima parte e ciò non da modo ai cermenatesi di accumulare molti più punti di quanti effettivamente segnati. Complici la stanchezza e la bassa intensità mentale, le squadre segnano 14 punti ciascuna in un quarto che è stato decisamente qualitativamente poco interessante. L’ultima parte di gara si chiude con un parziale di 14-14 e il match si conclude con il punteggio di 58-39.
La settimana prossima i ragazzi osservano un turno di riposo, ci vediamo il 23/11 alle 20.30 in casa per il derby-match contro PlayGround Cermenate.

Parziali: 20-8, 16-7, 8-10, 14-14.

Tabellini VIRTUS: Bergna (K), Monti 2, Zerbi 5, Verga 10, Galasso 25, Rumi 8, Colombo 4, Allevi, Dallafina, Mazzoccato 4, Tavasci, Longhi. All: Borghetti M. Ass: Somaschini M.
Share

Classifica C GOLD

Squadra Pti P.G.
Nuova Pall. Vigevano 34 17
7 Laghi Gazzada 28 18
Robur Saronno 22 18
Basket Team Mortara 22 17
Milanotre 20 17
Verga Vini Cermenate 20 18
Nervianese 1919 16 17
Valceresio Arcisate 14 18
Cistellum Cislago 12 18
Opera Basket Club 12 17
Casa Gioventù Erba 12 17
Basketball Gallarate 10 16
Pall. Cerro Maggiore 4 18

Calendario Eventi

Lun Mar Mer Gio Ven Sab Dom
1
2
3
4
5
6
7
8
9
10
11
12
13
14
15
16
17
18
19
20
21
22
23
24
25
26
27
28
29
30
31

Team Sponsor

Ass-Castelnuovo
agrocarni
avis
ceam
edilscavi
elettra
la-moltrasina
pastificio-giglio
riomare
sagapao
splendor
tisettanta
verga
wwe

Seguici su

Sponsor

Ass-Castelnuovo
COOPERATIVA-BIRRE
PERCASSI-COSTRUZIONI
agrocarni
amandla
apl
autodemolizione
avis
bancodesio
batita
bbar
bcc
beggio-lavanderia
bellessere
bellotti
bgitalia
blackcourt
campeggioluna
caseificio
castiglioni
catramista
ceam
centroforme
convenergy
conzon
edilscavi
effedi-elettra
faragli
fbimpianti
flauto-magico
fontanella
franzina
gallotti
giovi
gusto-tondo
i-tuoi-viaggi
ituoiviaggi
la-moltrasina
labodif
lattoneria
lauto
masertek
maspero
mattavelli
mon
montesordo
moreno
pane
pasquale
pastificio-giglio
plink
plm
quadrifoglio
ramperti
riomare
rumi
runo
rusticana
sagapao
sala
seme
speedy
splendor
spray
stilmed
tecnoelettra-duevi
termoidraulica
tisettanta
vaghi
verga
viky
virtus2
vitamin
wwe
zanfrini

5 X 1000

Link