Campionati Giovanili - Risultati

Ayers Rock Gallarate - Virtus Cermenate 78-56

Il primo anno dei nostri 2000 in Under 18 si chiude con una sonora sconfitta a Gallarate, che impedisce di raggiungere il 50% di vittorie nella seconda fase, dopo le buone prestazioni contro Rovello e Castano.
A mancare per fare il colpo esterno è la difesa: Gallarate fa il buono e il cattivo tempo con i tagli in dai e vai, in post basso e a rimbalzo. Con 56 punti segnati nel girone Silver si può vincere, ma non difendendo in questo modo. è un concetto che faremmo bene a tenere a mente nel proseguo della nostra esperienza.
Ma le ragioni principali della debacle probabilmente sono altre: troppe le assenze, non tanto e non solo in sede di convocazione, ma durante gli allenamenti. Gli allenamenti danno il motore fisico per poter difendere, nonché affinano i fondamentali tecnici e le conoscenze tattiche utili ad affrontare le partite. Sotto questo aspetto la sconfitta può esserci utile per riflettere: il risultato è la conseguenza di un buon lavoro fatto in palestra in settimana, e nient'altro.
Allora torniamo a impegnarci a fondo: la stagione non è finita, perché arrivano i tornei post season e le amichevoli, nonché tutta l'estate per migliorare in vista del prossimo anno insieme. Basketball never stops!

Parziali: 23-14, 15-13, 20-14, 20-15

Tabellini: Villa 1, Monti 1, Pinel 1, Colombo 11, Pirovano 9, Lanzani 4, Turchiarella 5, Lentinu 2, Sala 12, Galasso 2, Rumi 8. All: Di Lorenzo M. Ass. Paieri A.


Olimpia Cadorago - Virtus Cermenate U14 49–70

Si conclude in bellezza la stagione dei 2003, vincendo nella palestra di Cadorago, impresa mai facile. I locali si presentano come da tradizione con un quintetto talentuoso: un paio di giocatori molto fisici per la categoria e bravi a giocare l'1c1, e un buon equilibrio in campo tra iniziative individuali e difesa a protezione dell'area.
Noi impieghiamo un po' troppo tempo a trovare la quadratura del cerchio difensiva: 20 subiti nel primo quarto sono decisamente troppi. E se non si difende non si corre, non si prende ritmo e non si segna con continuità. Col passare dei minuti però l'apporto offensivo dell'Olimpia diminuisce progressivamente, fino ai 7 punti segnati nel terzo quarto, momento del nostro decisivo allungo.
Positiva in quest'ultima uscita la voglia di fare risultato a dispetto di una mattina non delle migliori come intensità. Negativo il fatto che risultiamo ancora complessivamente troppo leggeri: obiettivo della futura Under 15 sarà comprendere che la pallacanestro è uno sport tecnico, ma anche estremamente fisico. Aumentare l'apporto di forza nei gesti tecnici significa superare avversari che già hanno nelle loro corde un gioco più "maschio".
Complessivamente la stagione è stata molto positiva, con un enorme miglioramento del gruppo dopo un avvio shock con cinque pesanti sconfitte consecutive. Ora sotto con gli allenamenti per il progresso individuale e collettivo, se possibile incrementando e non riducendo l'impegno e la partecipazione, a dispetto delle stagioni calde. Presto avremo la possibilità di affrontare di nuovo squadre dei gironi superiori, probabilmente già nelle prossime settimane. Abbiamo qualcosa da dimostrare sicuramente. Molto ancora da imparare. Ma procedendo di questo passo, il prossimo anno anche noi faremo parte di quella cerchia. Vogliamolo, e otteniamolo insieme.

Parziali: 20-18, 10-15, 7-16, 12-21.

Tabellini: Bianchi, Verga 4, Gasparini 2, Colombo 2, Fava 2, Paesan 19, Cardani, Ponzin 4, Pellegatta 4, Strambini 4, Carpani 22, Prada 7. All: Casarola S. Ass: Di Lorenzo M.


Uggiate - Virtus Cermenate U16 gialla 36 - 60

I ragazzi dell'under 16 gialla della virtus scendono sul campo di Uggiate per l'ultima partita del campionato FIP.
Entrambe le squadre partono molto contratte, per i ragazzi scesi in campo infatti i due punti valgono molto, all'andata è stata una partita punto a punto e nessuno vuole perdere. Il primo break è a favore dei virtussini, che mettono la testa avanti di un paio di possessi, alla fine dei primi 10 minuti la squadra di casa si riavvicina e il quarto si conclude sul 11 a 13 per la Virtus.
Nel secondo quarto i gialloblu cambiano marcia. Grazie a un maggior controllo dei rimbalzi riescono a correre e a trovare punti in contropiede, ma anche in attacco schierato sono più sciolti con un'ottima collaborazione offensiva. Il primo tempo finisce 19 a 31 per i virtussini.
Nel terzo quarto la squadra di casa cerca di ricucire lo strappo, alzando il quintetto e cercando di ritrovare l'attenzione difensiva della prima frazione. Dopo i primi difficili minuti, gli Under 15 gialli della Virtus ritrovano la via del canestro e la solita aggressività difensiva, riuscendo così a vincere anche questo quarto che finisce 30 a 44.
Nell'ultima frazione i gialloblu tengono il controllo della gara, riuscendo anche ad allungare. Per molti ragazzi che solitamente escono dalla panchina è stata l'opportunità di farsi vedere ed hanno risposto ottimamente, sia in difesa (in questo quarto solo 6 punti subiti, di cui 3 all'ultimo tiro) sia in attacco. Il tabellone alla fine della partita dice 36 a 60 per la Virtus.

Parziali: 11-13, 8-18, 11-13, 6-16.

Tabellini: Pozzi 3, Viglietti 6, Pellizzoni 6, Bellusci 2, Serra 3, Fumagalli 12, Luisetti 2, Menegaldo 14, Verga 3, Marsilio, Nistri 9, Nava.

Share

Classifica C GOLD

Squadra Pti P.G.
Nuova Pall. Vigevano 34 17
7 Laghi Gazzada 28 18
Robur Saronno 22 18
Basket Team Mortara 22 17
Milanotre 20 17
Verga Vini Cermenate 20 18
Nervianese 1919 16 17
Valceresio Arcisate 14 18
Cistellum Cislago 12 18
Opera Basket Club 12 17
Casa Gioventù Erba 12 17
Basketball Gallarate 10 16
Pall. Cerro Maggiore 4 18

Calendario Eventi

Lun Mar Mer Gio Ven Sab Dom
1
2
3
4
5
6
7
8
9
10
11
12
13
14
15
16
17
18
19
20
21
22
23
24
25
26
27
28
29
30
31

Team Sponsor

Ass-Castelnuovo
agrocarni
avis
ceam
edilscavi
elettra
la-moltrasina
pastificio-giglio
riomare
sagapao
splendor
tisettanta
verga
wwe

Seguici su

Sponsor

Ass-Castelnuovo
COOPERATIVA-BIRRE
PERCASSI-COSTRUZIONI
agrocarni
amandla
apl
autodemolizione
avis
bancodesio
batita
bbar
bcc
beggio-lavanderia
bellessere
bellotti
bgitalia
blackcourt
campeggioluna
caseificio
castiglioni
catramista
ceam
centroforme
convenergy
conzon
edilscavi
effedi-elettra
faragli
fbimpianti
flauto-magico
fontanella
franzina
gallotti
giovi
gusto-tondo
i-tuoi-viaggi
ituoiviaggi
la-moltrasina
labodif
lattoneria
lauto
masertek
maspero
mattavelli
mon
montesordo
moreno
pane
pasquale
pastificio-giglio
plink
plm
quadrifoglio
ramperti
riomare
rumi
runo
rusticana
sagapao
sala
seme
speedy
splendor
spray
stilmed
tecnoelettra-duevi
termoidraulica
tisettanta
vaghi
verga
viky
virtus2
vitamin
wwe
zanfrini

5 X 1000

Link